LIKE A LOCAL

Cena a casa dello Chef nelle più suggestive città Italiane. Gusta gli ingredienti stagionali offerti dal territorio e cucinati secondo le ricette tipiche della zona in un’atmosfera familiare ed accogliente per scoprire la vera ospitalità Italiana.

Per chi è adatto? Turisti Italiani e stranieri che vogliano immergersi nella cultura eno-gastronomica della zona in un ambiente familiare vivendo la cena “like a local”.

LOCATION CON COOKING

Partecipa ai nostri eventi oppure organizza i tuoi insieme a noi… diventa protagonista e chef per un giorno, invita i tuoi amici per un evento fuori dal comune… possiamo fornirti catering, banqueting, bartender, camerieri, chef.
Infine gustati, in compagnia e con un buon bicchiere di vino, i piatti nati letteralmente sotto i tuoi occhi.

Per chi è adatto?  Per le aziende che vogliano avere una location che stupisce o per chi voglia divertire tutti i propri amici in un’occasione speciale 

COOKING SCHOOL

Parteciperai a lezioni di cucina con uno chef professionale per imparare i segreti per preparare al meglio piatti classici e rivisitati; al ritorno a casa potrai stupire amici e famiglia con le tue nuove abilità culinarie.

Per chi è adatto? Per chi vuole migliorare le tecniche culinarie tipiche della cucina Italiana scoprendone tutti i segreti in compagnia di uno Chef professionale.

Per noi di Gaia Food Academy accompagnarti alla scoperta dei veri sapori italiani non è solo un lavoro… è proprio la nostra missione e se “viaggerai insieme a noi” questa sarà l’esperienza perfetta.

Cosa ci rende diversi dagli altri ?
Ci distinguono la passione, l’attenzione e la cura che dedichiamo ad ogni singolo dettaglio: testiamo tutti i ristoranti ed ogni singolo piatto, partecipiamo ai corsi di cucina in prima persona per assicurarti un’esperienza istruttiva e sempre divertente, sia per chi è già pratico di cucina, sia per chi comincia oggi, inesperto ma curioso… per un viaggio insieme, alla scoperta del gusto!

Proviamo ogni location, ricetta, degustazione, attrazione ed attività, per poi scegliere per te quelle che rimarranno nella tua memoria per sempre, solo quelle che aprono la mente, innescano la curiosità e arricchiscono l’anima.

Jean Anthelme Brillat-Savarin
Anthelme Brillat-Savarin
Politico e gastronomo

La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella.

Pellegrino Artusi
Pellegrino Artusi
Scrittore e gastronomo

La cucina è una bricconcella; spesso e volentieri fa disperare, ma dà anche piacere, perché quelle volte che riuscite o che avete superata una difficoltà, provate compiacimento e cantate vittoria.

Per prenderci cura di ogni aspetto della tua Gaia Food Academy Experience abbiamo partecipato di persona, sotto copertura come regolari studenti, alle lezioni di cucina, ai cooking show e alle cene a casa dello chef per testare diversi chef e provare differenti ricette tipiche italiane, sia classiche che rivisitate in chiave moderna.

Gli chef sono stati selezionati per insegnare sia ai novellini che ai cuochi già esperti e per lo spirito di gruppo uniti al senso dell’umorismo, così che il tuo corso sia istruttivo ma sempre divertente… Il viaggio insieme ti porterà a scoprire i segreti della cucina italiana sui piatti che tutto il mondo ci invidia, oltre alle tradizionali ricette regionali delle diverse zone. Particolare attenzione sarà riservata all’impiattamento, perchè  “anche l’occhio vuole la sua parte”, i piatti preparati con passione devono essere ottimi da mangiare ma altrettanto belli da vedere.

Gaia Food Academy suggerimenti, trucchi & ricette
In questa galleria puoi vedere i risultati ottenuti “in missione sotto copertura” dai fondatori di Gaia Food Academy: alcuni piatti sono quelli cucinati durante i corsi, mentre altri sono stati replicati direttamente a casa, nelle loro cucine … riesci a capire quali sono quelli preparati dal cuoco già esperto e quali quelli preparati dalla novellina ?

Citazione da Micaela, co-fondatrice e “la novellina”:
“Per me solitamente cucinare significa dirigermi verso il frigorifero, ogni tanto faccio anche una breve sosta al microonde oppure prenoto un ristorante, cosa in cui sono dotata di molto talento … Fare la pasta fresca con le mie mani è stato difficile ma molto più divertente e soddisfacente di quanto mi aspettassi… nessuno dei miei amici credeva che ce l’avrei fatta e Massimo, “quello già esperto” ha riso dall’inizio alla fine della lezione perchè io ero completamente ricoperta di farina e tocchetti di pasta mentre lui  era assolutamente immacolato… Quindi spero non riusciate a capire quali sono i piatti che ho preparato io, ma se così fosse… perfavore non ditemelo e soprattutto non ditelo neanche a lui !